Edmondo Cirielli candidato alla Presidenza della Campania

Si rafforza sempre di più la probabilità che lo sfidante di Vincenzo De Luca sia proprio Edmondo Cirielli di Fratelli d’Italia, salernitano, deputato e conoscitore della macchina regionale. Non va dimenticato che, tra l’altro, è stato Presidente della Provincia di Salerno sconfiggendo proprio il centrosinistra guidato politicamente da De Luca.

L’accordo tra i tre alleati del centrodestra  potrebbe trovare la quadra affidando la Puglia ad un candidato del carroccio che rinuncerebbe alla Toscana che andrebbe a Forza Italia. A Giorgia Meloni toccherebbe, quindi, la Campania. La Destra campana è unanimemente d’accordo sulla candidatura di Cirielli e starebbero già lavorando alla composizione di una seconda lista elettorale per sostenere il Presidente. La stessa  base elettorale della Destra si sta entusiasmando e raccoglie sempre più consensi anche tra chi aveva deciso di sostenere la Lega. In Forza Italia c’è chi già sta pensando di trasferirsi a destra  con armi e bagagli. Sui social sono nati vari gruppi spontanei a sostegno di Cirielli e forte è la speranza dei vari corpi delle forze dell’ordine per questa eventuale candidatura. Non va dimenticato che Cirielli proviene dal corpo dei Carabinieri e che  il tema della legalità fa parte del suo dna. Tra i collaboratori più stretti di De Luca comincia a serpeggiare nervosismo e preoccupazione. Non solo per la capacità del candidato della Destra di dare entusiasmo al corpo elettorale ma anche per gli attacchi politici e giudiziari che starebbero  per abbattersi sulla Regione.

La Redazione.