MENTRE C’È CHI SI LECCA LE FERITE, L’ON. YLENIA LUCASELLI DI FDI CHIEDE AL MINISTRO  FRANCO DI INTERVENIRE  IN PARLAMENTO PER FAR CHIAREZZA SULLA CRISI ECONOMICA  

“A nome del gruppo di Fratelli d’Italia rinnovo la richiesta già  fatta e ancora non raccolta di poter avere il ministro dell’Economia, Daniele Franco, in Aula alla Camera, sui temi economici che ci preoccupano in queste ore”, ha dichiarato l’On.Ylenja Lucaselli di Fratelli d’Italia.
“La Bce ha abbandonato la politica del ‘whatever it takes’, entro settembre cesseranno i tassi di interesse negativi; dal quantitative easing, ossia dalla creazione di denaro per sostenere l’economia, si dovrà  passare al quantitative tightening, ossia la riduzione del denaro in circolazione; l’euro è  indebolito, i tassi sui titoli pubblici sono in rialzo, c’è una caduta delle borse. In tutto questo, il ministro Franco nell’ultimo documento di economia e finanza sosteneva che l’inflazione in aumento fosse un fenomeno temporaneo. Evidentemente una previsione non corretta. Abbiamo la necessità  di capire cosa vuole fare il ministro, quali strumenti possono essere messi in campo per evitare che i tassi sul debito italiano vadano fuori controllo. Purtroppo sembra che l’Italia sia proiettata su un futuro di poche e labili possibilità  di crescita. Ci chiediamo anche cosa accadrà  sul patto di stabilità  e sul Mes. Non vorremo che il ministro arrivasse improvvisamente a dirci che l’adesione al meccanismo sia la via obbligata. Confidiamo, di fronte a tutto questo, che il ministro dell’Economia voglia venire in Parlamento a confrontarsi sui temi che riguardano tutti noi”, conclude la parlamentare di Giorgia Meloni. Insomma mentre le altre forze politiche stanno riflettendo sugli errori e sui risultati, Fratelli d’Italia parte lancia in testa per difendere l’economia della Nazione.

 

La Redazione

 

Lascia un commento