LA LEGA SEMPRE PIU’ SPACCATA. SCONTRO APERTO TRA GIORGETTI E SALVINI. GIA’ VIA QUATTRO EUROPARLAMENTARI.  FUGA DAL SUD

Ieri alla Camera il 40% dei Parlamentari leghisti non hanno partecipato al voto su Green Pass, rendendo visibile la frattura tra la lega di Governo filo nordista capeggiata da Giancarlo Giorgetti  e Matteo Salvini che si vede smentito ad ogni dichiarazione che rilascia. Intanto la lega oltre agli elettori sta perdendo pezzi di partito notevoli e si rimpiccolisce sempre più in europa dove perde quattro Europarlamentari. Gli Onorevoli Vincenzo Sofo e Gianluca Vinci hanno aderito al partito di Giorgia Meloni, lucia Vuolo è transitata nel PPE e ieri anche Francesca Donato leader No-Vax ha lasciato la Lega.  Intanto pezzi importanti di partito sono andati via in Calabria, Sicilia e Puglia e una frana è attesa anche a Napoli dove è in arrivo l’azzeramento della classe dirigente dopo la mancata presentazione della lista al Comune di Napoli. Tempi duri nella Lega storica e ravvedimento nella gente del Sud che aveva puntato sulla Lega. Giorgetti e la Lega Nord stanno prevalendo.

 

La Redazione